Depilazione totale e senza dolore con il nuovo laser ad alessandrite

Una soluzione definitiva al problema dei peli superflui, anche quelli più chiari e sottili. Un trattamento di epilazione molto meno doloroso. Una novità in dotazione al poliambulatorio Physiomedica di Faenza. Si tratta del sistema laser ad alessandrite Motus AX della Deka. La strumentazione, dotata della tecnologia Moveo, è proposta dal dottor Gianluca Parente, medico chirurgo e dermatologo: è lui lo specialista che si occupa di questo macchinario che in poche sedute elimina per sempre un disagio che affligge uomini e donne.

La macchina che vi regalerà una pelle liscia senza peli e senza soffrire troppo è un laser ad alessandrite di ultima generazione con una lunghezza d’onda di 755 nm universalmente riconosciuto come il più efficace mezzo per l’epilazione, in grado di trattare efficacemente anche i peli sottili e chiari.

Questione tecnica a parte, l’elemento che interesserà le donne è soprattutto il risultato proporzionato anche all’assenza di dolore, anche per i fototipi più scuri. Chi infatti ha già provato altri tipi di laser sa quanto la tecnica possa essere fastidiosa, soprattutto se applicata in zone del corpo ampie come le gambe.

“Tutti i laser – spiega il dottor Parente – trasformano la loro energia in calore una volta a contatto con la melanina del pelo; energia che, trasferita al bulbo, ne crea il danno termico. Si arresta in questo modo l’attività di crescita del pelo che viene espulso in circa due settimane. Il problema è che l’impatto del laser sulla pelle non è sempre senza conseguenze, anche se piccole e risolvibili. Il nuovo sistema Motus AX ha risolto l’impatto sulla pelle migliorando la trasmissione di energia e frazionando gli impulsi, ottenendo quindi un riscaldamento progressivo delle parti vitali del pelo che ne provoca la distruzione in modo completamente indolore per il paziente. Il laser viene passato più volte sulla zona interessata e questo permette alla pelle di smaltire il calore che assorbe riducendo al minimo i rischi di effetti collaterali come bruciature o discromie”.

Per una epilazione totale sono necessarie dalle quattro alle sei sedute, da intervallare ogni sei settimane circa.

Le sedute sono rivolte sia a donne che a uomini e possono essere concentrate su qualsiasi parte del corpo e su qualsiasi tipo di pelle, dalle più scure alle più chiare.

Per info e prenotazioni:

Poliambulatorio Physiomedica Faenza

Via Marcello Malpighi n.150

Tel. 0546-622031